Chiesa e Comunicazione

santa-croce

 vatican-va-ok

editrice-vatic

radio-vaticana

cei

«Così siamo lì, dove i giovani si incontrano»
Milano (Tracce.it) - Un anno fa il primo messaggio di un Papa su Twitter. Ora l'ipotesi di Facebook. Perché «la Buona Notizia arrivi anche in questo nuovo spazio esistenziale». L'intervista a monsignor Celli, presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali .Meraviglia. È questa l'espressione che descrive l'atteggiamento della Chiesa nei confronti dei mezzi di comunicazione. Uno stupore che ricorre nei diversi documenti della sua storia, dalla Miranda Prorsus ("La meravigliosa invenzione"), la seconda enciclica di Pio XII del 1957 dedicata a cinema, radio e televisione; all'Inter Mirifica ("Tra le meraviglie"), il decreto promulgato da Paolo VI durante il Concilio Vaticano II,…
L' Inter Mirifica nella Chiesa italiana. Intervento di Mons. Domenico Pompili
Inter Mirifica nella Chiesa italiana Intervento di Mons. Domenico Pompili Direttore dell’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali della CEI 1.         Un testo scadente ma non scaduto Sono nato nel 1963 e il primo testo conciliare in cui mi sono imbattuto è stato proprio l’Inter Mirifica. Avevo appena 10 anni e mi capitò un libretto che ne recava il titolo a caratteri cubitali. La prima parola mi fece pensare alla squadra di calcio e con un’involontaria associazione lessi l’altra come Benfica, all’epoca irriducibile antagonista dei neroazzurri. Inter-Benfica, pensai d’istinto come si trattasse della mitica finale di Coppa dei Campioni (così si…
Mons. Tighe: "Inter mirifica @50. L'importanza globale del decreto"
Inter mirifica @50. L'importanza globale del decreto Intervento al Convegno Inter Mirifica di Paul Thige Buonasera a tutti. Ringrazio gli organizzatori per quest'opportunità di riflettere sull'importanza di Inter Mirifica a livello globale. Nel mio intervento vorrei sottolineare tre "conquiste" dell' Inter Mirifica e considerare come tali "conquiste" vengono attuate nella vita quotidiana della Chiesa globale. Continuità nella discontinuità Prima di entrare nell'argomento, mi sembra doveroso riconoscere la discontinuità radicale che esiste fra il 1963, anno in cui è stato promulgato il Decreto, e il nostro contesto attuale. Permettetemi un gioco di parole, poiché dobbiamo riconoscere che la continuità di Inter Mirifica…
Saluto del Rettore al Convegno sui 50 anni dell'Inter Mirifica nell'Università Lateranense.
SALUTO DEL RETTORE AL CONVEGNO  Inter Mirifica. Cinquant'anni tra le meraviglie (Laterano, 4 dicembre 2013, ore 9.30, Aula Paolo VI) Eccellenza Reverendissima,Autorità accademiche e civili,Professori e Studenti, l'evento che introduciamo rappresenta per la nostra Università un punto d'arrivo importante. Si tratta infatti della conclusione ideale di un anno interamente dedicato alla comunicazione. Abbiamo inteso la comunicazione come una delle due piste strategiche – l'altra è la pastorale universitaria, di cui ci occuperemo nell'anno accademico in corso – per corrispondere alla missione che ci è affidata, quella di formare i formatori, dinanzi all'emergenza educativa del momento presente. Sono state molte e…
La comunicazione della verità non è una materia opzionale per parlare al mondo
Città del vaticano (L'Osservatore Romano) - Pubblichiamo una nostra traduzione dell'articolo apparso nell'ottobre 1994 sulla rivista «America» in cui il teologo gesuita Avery Dulles creato cardinale da Giovanni Paolo II trattava questioni al centro l'incontro di studio intitolato «Incomprensioni. Chiesa cattolica e media».   Il vescovo e i night club. Essendomi scontrato con i giornalisti della carta stampata varie volte, mi diverte sempre apprendere che anche i vescovi, a volte, cadono nelle trappole. Il gesuita Peter Henrici, prima di divenire vescovo in Svizzera, ha raccontato una storia istruttiva (e spero autentica) su un vescovo europeo arrivato a New York. Alla domanda…
Pagina 1 di 6




Progetti di PCCS

intermirifica-x-pccsglobe 500 en

50intermirifca

discorsi

 news-va avatar x pccs3

banner1pope2

mediaprojects 

contributi