Chiesa e Comunicazione

 vatican-va-ok

editrice-vatic

radio-vaticana

cei

Mercoledì, 14 Novembre 2012 00:00

L'annuncio della fede nella cultura digitale

L'annuncio della fede nella cultura digitale

Roma  .- Saranno il direttore de "La Civiltà Cattolica", padre Antonio Spadaro e la videomaker Rebecca Pawloski a tenere la seconda lezione del corso di formazione "Pastori per la Comunicazione della fede" (19 novembre, in aula Paolo VI, alle 10.15), promosso dalla Pontificia Università Lateranense in collaborazione con l'Ufficio delle Comunicazioni Sociali della diocesi di Roma. Incentrata sul tema "L'annuncio della fede nella cultura digitale", la seconda lezione rappresenta un opportuno approfondimento di quanto è stato oggetto della precedente. Infatti, intervenendo alla lezione inaugurale, lo scorso 20 ottobre, l'arcivescovo Claudio Maria Celli, Presidente del Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali, affermava: «La cultura digitale va interpreta come un ambiente che la Chiesa e i suoi pastori non possono non abitare».

Patrocinata dallo stesso dicastero vaticano e dall'Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana, l'iniziativa rappresenta – spiega il Rettore della Lateranense, il vescovo Enrico dal Covolo – uno spin off naturale del corso "Pastori dinanzi all'emergenza educativa" (due edizioni nei due anni precedenti) e ne riprende l'idea originaria: quella di fornire a preti, religiosi/e, seminaristi e laici, attraverso una prospettiva teologico-pastorale, strumenti, bussole e chiavi di lettura dei fenomeni archetipici della contemporaneità. Tra questi la comunicazione che, nell'Anno della fede, – aggiunge il Rettore – diventa urgenza da approfondire, contenuto da assimilare e prospettiva futura da considerare».

Per questo, i sei incontri successivi si caratterizzeranno per un'alternanza di due voci: "da un lato un interlocutore autorevole che inquadra il tema prescelto, dall'altro un addetto ai lavori che presenta la propria esperienza».

Dopo la recita dell'ora media, il primo incontro, a cui hanno partecipato più di 80 studenti, è stato caratterizzato dall'intervento di Dario Edoardo Viganò, professore di teologia della comunicazione presso il Pontificio Istituto Redemptor Hominis. Viganò ha proposto una sintesi efficace e puntuale della disciplina della "Pastorale della comunicazione" ripercorrendo alcune tappe che, dal Concilio Vaticano II ai giorni nostri, hanno segnato il legame tra Chiesa e mezzi di comunicazione.






Progetti di PCCS

Italiano

intermirifica-x-pccsglobe 500 en

50intermirifca

discorsi

 news-va avatar x pccs3

banner1pope2

mediaprojects 

contributi