Chiesa e Comunicazione

 vatican-va-ok

editrice-vatic

radio-vaticana

cei

Vescovi africani: plenaria dell'Apostolato biblico su nuovi media ed ecumenismo
Malawi (Radio Vaticana) - Nuove tecnologie e dialogo ecumenico: sono questi i due strumenti da rafforzare per facilitare la diffusione della Parola di Dio tra i fedeli. La raccomandazione arriva a conclusione dell'ottava Plenaria del Centro dell'Apostolato biblico per l'Africa ed il Madagascar (Cibam), svoltasi dal 17 al 23 settembre a Lilongwe, in Malawi, sul tema "L'animazione biblica di tutta l'azione pastorale". Settantacinque i partecipanti all'incontro, informa una nota del Secam, il Simposio delle Conferenze episcopali di Africa e Madagascar, che hanno riflettuto su alcuni punti in particolare: gli elementi basilari della Bibbia; la recezione dell'esortazione apostolica post-sinodale "Verbum Domini",…
Tema del Messaggio del Santo Padre per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali 2014 L'essere umano si esprime soprattutto nella capacità di comunicare. Nella comunicazione e attraverso essa possiamo, infatti, incontrare altre persone, esprimiamo noi stessi, il nostro pensiero, quello in cui crediamo, come vorremmo vivere e, forse anche più importante, impariamo a conoscere le persone con cui siamo chiamati a vivere. Una tale comunicazione richiede onestà, rispetto reciproco e impegno per imparare gli uni dagli altri; esige la capacità di saper dialogare rispettosamente con le verità degli altri. Spesso, infatti, quello che inizialmente potrebbe sembrare "diversità" rivela la ricchezza…
Il Presidente di Aleteia, Dott. Jesús Colina, sottolinea come la Chiesa si impegni perché  il mondo digitale trovi un senso e un obiettivo: la Rete può e deve creare comunione.    

Video collegato

Don Franco Lever, Preside Emerito della Facoltà Comunicazioni sociali della Pontificia Università Salesiana di Roma, sottolinea rischi e risorse della Rete. Il valore radicale della Rete sta nel fatto che chi la  abita abbia alle spalle una comunità concreta. Del resto, la Chiesa è una rete di comunità.

Video collegato

ll Centro Televisivo Vaticano compie 30 anni e guarda al futuro
Città del Vaticano (Radio Vaticana) - La digitalizzazione del prezioso archivio, un nuovo sito Internet e una innovativa piattaforma per la gestione dei contenuti. Sono alcune delle iniziative per i 30 anni del Centro Televisivo Vaticano, istituito il 22 ottobre 1983 per volere di Giovanni Paolo II, che comprendono anche un libro sulla storia della "Tv del Papa", con analisi di esperti sul messaggio dei Pontefici attraverso le immagini; un cofanetto con 5 DVD con le più importanti dirette televisive degli ultimi anni e un convegno che si terrà a Roma il prossimo 18 ottobre. L'annuncio, informa un comunicato del…




Photo Album

Video


Progetti di PCCS

ITALIANO

intermirifica-x-pccsglobe 500 en

discorsi

 news-va avatar x pccs3

contributi

mediaprojects

banner1pope2