Chiesa e Comunicazione

8marzo

 vatican-va-ok

editrice-vatic

radio-vaticana

cei

2013 CONFERENZA DI MONS. CELLI SU "EVANGELIZZAZIONE E NUOVE TECNICHE DI COMUNICAZIONE" (Polonia)
"Evangelizzazione e nuove tecniche di comunicazione" Conferenza di Mons. Claudio Maria Celli  Presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali Università di Toruń - Polonia (28 ottobre 2013)   Saluto cordialmente S. E. Mons. Andrzej Suski, Vescovo di Toruń e il Rev.do P. Zdzisław Klafka, Rettore dell'Istituto Superiore della Cultura Sociale e Mediale a Toruń, che mi ha invitato a condividere con voi questo momento importante e solenne dell'apertura dell'anno accademico. Rivolgo un deferente saluto a tutto il Senato e alla comunità accademica e uno particolare a tutti gli studenti qui presenti. È un onore per me essere qui, in mezzo a…
Per il Papa, vicini i 10 milioni di follower su Twitter. Mons. Celli: pillole di speranza nel cammino della vita
Città del Vaticano (RV) - Papa Francesco, col suo account Twitter "@Pontifex", si appresta presumibilmente questa fine settimana a tagliare il traguardo dei 10 milioni di follower, anche grazie al grande raduno delle famiglie che domani e domenica si recano in pellegrinaggio alla Tomba di San Pietro, con due giorni di incontri col Santo Padre. Al momento, i 9 account linguistici di "@Pontifex" - spagnolo, inglese, italiano, portoghese, francese, latino, tedesco, polacco, arabo - totalizzano oltre 9 milioni e 980 mila seguaci, con quello spagnolo che fa registrare più di 4 milioni di follower. Ce ne parla l'arcivescovo Claudio Maria…
Nello stile di Papa Francesco la comunicazione a servizio dell'incontro. Intervisa a Mons. Celli
Roma (www.agensir.it) - Promuovere una comunicazione al servizio di un'autentica cultura dell'incontro è possibile. E ce lo sta insegnando, mese dopo mese, Papa Francesco con la sua "grande capacità mediatica. Una comunicazione fatta non solo di parole ma anche di gesti. Parole e gesti che s'illuminano reciprocamente". Monsignor Claudio Maria Celli, presidente del Pontificio Consiglio delle comunicazioni sociali, spiega la scelta del tema della Giornata mondiale delle comunicazioni sociali 2014, "Comunicazione al servizio di un'autentica cultura dell'incontro", proprio a partire dallo stile comunicativo di Papa Francesco. "C'è in lui - dice l'arcivescovo - il desiderio di essere vicino, di condividere,…
Dopo 50 anni... cosa resta dell'"Inter Mirifica"?
Roma (www.chiesacattolica.it/) - Giovedì 24 ottobre dalle ore 10 alle ore 16 a Roma, presso il Centro congressi di via Aurelia 796, si incontreranno i direttori diocesani e gli incaricati regionali per le comunicazioni sociali delle diocesi italiane, per una giornata di verifica e di riflessione. Nell'occasione Mons. Domenico Pompili, Direttore dell'Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali, presenterà ai direttori la proposta di un rilancio del corso per Animatori della Cultura e della Comunicazione (Anicec), uno strumento messo a disposizione dall'Ufficio (in collaborazione con l'Università Cattolica) per studiare e capire i media da un punto di vista cristiano e cattolico…
Articolo: Il Papa in tasca
Città del Vaticano (L'Osservatore Romano) L'arena digitale non ci consente più di fare ciò che abbiamo sempre fatto: prendere il giornale cartaceo e metterlo online. Dobbiamo ripensare ciò che facciamo, imparando a sviluppare la comunicazione e il dialogo. Le generazioni più vecchie sono abituate alla comunicazione unidirezionale (soprattutto da parte dei preti: il sacerdote parla, la gente ascolta), ma i nuovi media sono diversi: puoi interagire, commentare, dissentire. È una comunicazione partecipativa che richiede di prendere sul serio domande e commenti. Tre parole sono essenziali: ascoltare, conversare, incoraggiare. Per questo come Chiesa stiamo nell'arena dei new media. Prendiamo il caso…




Photo Album

Video


Progetti di PCCS

banner-cuadrado

intermirifica-x-pccsglobe 500 en

discorsi

 news-va avatar x pccs3

contributi

mediaprojects

banner1pope2