Chiesa e Comunicazione

 vatican-va-ok

editrice-vatic

radio-vaticana

cei

Plenaria delle Comunicazioni Sociali su "La rete e la Chiesa": intervista con mons. Celli
(Radio Vaticana) - Si è aperta in Vaticano la Plenaria del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali sul tema "La rete e la Chiesa". Philippa Hitchen ha intervistato il presidente del dicastero, mons. Claudio Maria Celli:  R. – La plenaria si situa nell'attuale contesto della comunicazione e oggi la comunicazione si muove soprattutto all'interno di una rete. Certo che rimangono i tradizionali mezzi di comunicazione: vale a dire, la stampa, la radio, la televisione. Però, innegabilmente, le nuove tecnologie hanno dato adito a questa nuova realtà: vuol dire che oggi ormai centinaia di milioni di persone si muovono, abitano la rete. E…
Plenaria delle Comunicazioni Sociali su "La rete e la Chiesa": intervista con mons. Celli
(Radio Vaticana) Si svolge dal 19 al 21 settembre in Vaticano la Plenaria del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali sul tema “La rete e la Chiesa”. Philippa Hitchen ha intervistato il presidente del dicastero, mons. Claudio Maria Celli:
I media vaticani al tempo di Papa Francesco
(L'Osservatore Romano) «Più di nove milioni e trecentomila followers e, grazie ai ritwittaggi, almeno sessanta milioni di persone raggiunte sugli smartphone e sui tablet dai tweets del Santo Padre»; oltre ai «dieci milioni e duecentossessantamila navigatori che nelle varie lingue visitano ogni mese le nostre pagine del portale www.news.va attraverso Facebook». Sono le cifre record della presenza di Papa Francesco sui social network nei primi sei mesi del pontificato; un successo mediatico che «pochi altri leader a livello mondiale possono vantare» secondo l’arcivescovo Claudio Maria Celli, presidente del  Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali. Il presule ne parla in quest’intervista al…




Photo Album

Video


Progetti di PCCS

Italiano

intermirifica-x-pccsglobe 500 en

50intermirifca

discorsi

 news-va avatar x pccs3

banner1pope2

mediaprojects 

contributi