Chiesa e Comunicazione

 vatican-va-ok

editrice-vatic

radio-vaticana

cei

Sicurezza on line, minori sempre più vittime di cyber-bullismo
Città del Vaticano (Radio Vaticana) - L’85% degli adolescenti che sono vittime di cyber-bullismo non denunciano. E’ quanto emerge dai dati presentati dalla Società Italiana di Pediatria e dalla Polizia di Stato in occasione della giornata mondiale del Bambino e dell’Adolescente dedicata al tema “Bambini sicuri dalla strada alla rete”. La prima regola per contrastare gli atti di violenza on line è non lasciare soli i minori davanti al computer, come afferma Giovanni Corsello, presidente della Società Italiana di Pediatria, al microfono di Maria Gabriella Lanza: "Il 30 per cento degli adolescenti e il 35 degli adolescenti di sesso femminile…
Roma. Presentata l'XVIII edizione del Tertio Millennio Film Fest
Roma - Alla presenza di numerosi addetti ai lavori, è stato presentato il Programma della XVIII edizione del Tertio Millennio Film Fest (9-14 dicembre 2014), organizzato dalla Fondazione Ente dello Spettacolo. Alla manifestazione sono intervenuti: S.E. Mons. Carlos Alberto de Pinho Moreira Azevedo (Delegato del Pontificio Consiglio della Cultura) e Mons. Giuseppe A. Scotti (Delegato del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali) e don Ivan Maffeis (Presidente della Fondazione Ente dello Spettacolo e Presidente del Tertio Millennio Film Fest). Nel corso della presentazione, don Ivan Maffeis, in qualità di direttore della Rivista del Cinematografo, ha consegnato il Premio Rivelazione dell'anno - RdC Awards…
Dario Edoardo Viganò: La Chiesa e le pratiche di comunicazione ·
(www.osservatoreromano.va) - Con l’avvento dei media digitali, e in particolare con lo sviluppo dei social media, le logiche di propagazione dei rumors, intesi come forma di comunicazione informale, subiscono una trasformazione. La smaterializzazione dei supporti implica non solo un accesso potenzialmente continuo alle pratiche comunicative, ma esaspera i tratti dell’anonimato giungendo a una capacità di amplificazione in grado di contagiare un numero enorme di persone. Lo scenario dei media attuali si caratterizza per uno stato diffuso di attenzione parziale continuata che rappresenta la risposta antropologica a una realtà che offre una pluralità di stimoli, cui è necessario dare almeno inizialmente…
Perù: XIII Incontro della Riial sulla cultura dell'incontro
Città del Vaticano (Radio Vaticana) - Si svolge a Lima da oggi al 21 novembre, il XIII Incontro Continentale della Rete Informatica della Chiesa in America Latina (Riial), organismo che conta sul supporto del Pontificio Consiglio delle comunicazioni sociali. Quest’anno l’incontro avrà come tema "Reti per una Cultura dell'incontro". L’evento, che da 13 anni coinvolge un numero crescente di operatori del settore, vedrà la partecipazione di rappresentanti di Argentina, Antille, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Stati Uniti, Spagna, Guatemala, Italia, Paraguay, Porto Rico, Uruguay, Repubblica Dominicana. La Conferenza episcopale peruviana offrirà il suo patrocinio alle sessioni…
A padre Federico Lombardi dottorato honoris causa in Scienze Comunicazioni Sociali
Città del Vaticano (Radio Vaticana) - Per il suo costante e continuo servizio nell'opera di evangelizzazione e diffusione del messaggio cristiano e della voce del Papa nel mondo, l'Università Pontificia Salesiana, venerdì pomeriggio, ha conferito a padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana e della nostra emittente, un dottorato honoris causa in Scienze della Comunicazione Sociale. Dopo la proclamazione, avvenuta in occasione del 25.mo anniversario della facoltà, padre Lombardi ha tenuto una lectio magistralis sui suoi 25 anni a servizio delle comunicazioni sociali, prima come vicedirettore de La Civiltà cattolica, poi come direttore del Centro Televisivo Vaticano e della…

Video collegato

Pagina 6 di 162




Photo Album

Video


Progetti di PCCS

Italiano

intermirifica-x-pccsglobe 500 en

50intermirifca

discorsi

 news-va avatar x pccs3

banner1pope2

mediaprojects 

contributi