Chiesa e Comunicazione

 vatican-va-ok

editrice-vatic

radio-vaticana

cei

Iraq: nasce Radio al Salam, al servizio dei rifugiati e della pace
Città del Vaticano (Radio Vaticana) - Una emittente radiofonica al servizio dei rifugiati del nord Iraq, appartenenti a diversi gruppi etnici e religiosi - cristiani e musulmani, curdi, sciiti eyazidi - costretti ad abbandonare le proprie case davanti all'offensiva dei jihadisti del sedicente Stato Islamico. E con questo spirito - riferisce l'agenzia Fides - che ha iniziato le sue trasmissioni Radio al Salam, la radio della pace, inaugurata a Erbil il 5 aprile. Una radio per dare aiuto concreto alla vita quotidiana degli sfollati“Questa emittente radio è per tutti quelli che sono stati cacciati dalle proprie case, per tutti i…
In cinquanta tappe - Una guida virtuale per scoprire tesori poco noti a Milano in occasione di Expo 2015
Città del Vaticano (osservatoreromano.va) - In occasione di Expo 2015 la diocesi di Milano ha studiato un itinerario artistico composto da cinquanta chiese costruite dal 1950 a oggi e ha pensato a un modo semplice e immediato per farle conoscere ai visitatori che verranno in città. Dal I° maggio sarà sufficiente avvicinare il telefonino alla targhetta esposta in ognuna delle chiese per ascoltare una voce che racconterà l’edificio che si sta visitando. Oltre alla guida virtuale per smartphone e al sito internet dedicato, la diocesi ha organizzato un ciclo di concerti per accompagnare i milanesi in luoghi che solitamente non…
In sala film sull'adolescenza: "La dolce arte di esistere"
Città del Vaticano (Radio Vaticana) - In sala da oggi un film delicato sull’adolescenza, le difficoltà del crescere, la fragilità delle relazioni: Pietro Reggiani dirige “La dolce arte di esistere”, un film insolito e lodevole nel panorama del cinema italiano. Il servizio di Padre Luca Pellegrini: Massimo sente su di lui l’attenzione spasmodica dei genitori. Oltre all'insicurezza, questo lo rende fragile e spesso del tutto invisibile. Mentre quelli di Roberta non si curano di lei mentre vorrebbe che qualcuno la vedesse davvero, le prestasse quel minimo di premura affettuosa. Quando questo non succede, il nulla la inghiottisce e diventa anche…

Video collegato

Documentario sull'Holodomor, memoria negata di un eccidio
Città del Vaticano (Radio Vaticana) - “Holodomor, la memoria negata” è il titolo del documentario in proiezione in questi giorni a Roma. Il reportage racconta gli effetti della carestia indotta dal regime comunista sovietico come ritorsione nei confronti dell'Ucraina negli anni trenta. Il servizio di Davide Dionisi: “Holodomor”, in lingua ucraina significa assassinio di massa per fame, e ricorda lo sterminio attuato dal regime sovietico tra il 1932 e il 1933 quando Stalin, con l'intento di distruggere una intera classe sociale di potenziali oppositori politici, ordinò la confisca di tutti i generi alimentari, vietò l'approvvigionamento e ogni commercio nelle zone…

Video collegato

Uganda: comunicatori cattolici contro le violenze domestiche
Città del Vaticano (Radio Vaticana9 - “I mass-media possono fare la differenza per ridurre l’ondata di violenze domestiche”: se ne è detta convinta Florence Kwesigabo, coordinatrice del programma nazionale per la prevenzione delle violenze domestiche in Uganda. Nei giorni scorsi, la Kwesigabo è intervenuta ad un seminario dedicato a questo tema, organizzato dai coordinatori delle Comunicazioni sociali di Kampala, insieme ai direttori della Radio Cattolica dell’Uganda. L’incontro, della durata di due giorni, ha avuto come titolo “Decisioni condivise, sviluppo condiviso, felicità condivisa” e si è posto l’obiettivo di accrescere, nei comunicatori pastorali, la capacità di parlare di violenza domestica e…
Pagina 3 di 180




Photo Album

Video


Progetti di PCCS

banner-cuadrado

intermirifica-x-pccsglobe 500 en

discorsi

 news-va avatar x pccs3

contributi

mediaprojects

banner1pope2